LA TORRE PETROLIFERA

OFF SHORE

La Petroli Investimenti è proprietaria del terminale petrolifero off-shore distante circa 2.200m. dalla costa di Civitavecchia e posizionato su un fondale di circa 50m.


OFF SHORE

Petroli Investimenti SpA


La Petroli Investimenti SpA, società del Gruppo Ludoil, è proprietaria del terminale petrolifero off-shore (torre petrolifera monormeggio) che insiste su porzione di demanio la cui occupazione risulta autorizzata attraverso concessione demaniale marittima sottoscritta dall’Autorità Portuale di Civitavecchia e da Petroli Investimenti SpA, distante circa 2.200 m dalla costa. La torre monormeggio è posizionata su un fondale di circa 50 metri, ed è costituita da una struttura principale reticolare in acciaio, mentre la fondazione risulta costituita da pali sempre in acciaio infissi nel fondale.


LE CARATTERISTICHE DELLA TORRE

La torre è dotata di un anello di protezione costituito da una struttura tubolare, collegata ad un sistema di ammortizzatori in gomma su quattro punti diametralmente opposti. Inoltre, lungo tutta la superficie esterna dell’anello sono posizionati dei bottazzi di legno, oltre alle scale di accesso. La piattaforma è costituita da una parte girevole, in grado di compiere una rotazione di 360°, ed una parte mobile. Ad uno dei bracci della parte mobile, è agganciato il cavo di ormeggio, lungo 50 metri, che termina lato nave con una catena di circa 10 metri. Un cavo pick-up line, di lunghezza di circa 100 metri, collegato a quello di ormeggio, ne consente il recupero per la connessione alla nave in fase di ormeggio.


SMISTAMENTO E TRASPORTO

Tra la torre e il cavo è installata la “cella di tiro”, dispositivo in grado di trasmettere in tempo reale l’entità del tiro in tonnellate. L’altro braccio, perpendicolare al primo, è di supporto al sistema di tubazioni, giunti e valvole, ed ha la funzione di collegare, attraverso giunto rotante, le manichette flessibili galleggianti alle linee sottomarine, che a loro volta collegano la torre con l’area smistamento a terra. Sono presenti quattro risers: due da 22” e due da 24”. Le prime sono di collegamento tra la torre e l’area smistamento SODECO e sono destinate al trasporto dei prodotti leggeri. Le seconde sono di collegamento con l’area smistamento ENEL, e destinate al trasferimento dei prodotti pesanti.

L’OLEODOTTO


L’oleodotto può essere concettualmente diviso in due tratti, uno sottomarino ed uno terrestre, come meglio evidenziato nell’immagine sotto riportata. Il tratto in giallo, della lunghezza di circa 2,1 Km, rappresenta la parte off-shore mentre quello in rosso rappresenta il tratto on–shore, della lunghezza di circa 4,8 km.


L’oleodotto da 22” di collegamento tra la torre e l’area smistamento della SO.DE.CO. srl, è destinato al trasporto dei prodotti leggeri (benzine, gasoli e jet fuel) e presentano le seguenti caratteristiche:
– Rivestimento in calcestruzzo spessore 65 mm armato con rete elettrosaldata;
– Rivestimento in polietilene spessore 3 mm;
– Tubazione in acciaio X52 diametro 558,8 mm e spessore 9,52 mm;
– Diametro fuori tutto 70 cm circa


INFORMAZIONI

Sede legale
Via Alcide de Gasperi, Nola (NA)

Sede secondaria
Via Taranto, Nola (NA)

Codice Fiscale e Registro delle Imprese di Napoli
n. 04951570631
Partita Iva n. 01376531214

POWERED BY EB

CONTATTI

Telefono
0815122665

Fax
0815122774 / 0815100988

Email
info@ludoil.it

 

Siamo tra i maggiori operatori privati nella distribuzione di prodotti energetici. Da oltre cinquant’anni contribuiamo alla mobilità del Paese con energia e competenza. Utilizziamo tecniche all’avanguardia con particolare attenzione all’ambiente e a chi ci circonda. Operiamo in tutto il territorio nazionale, in diversi business, guidati dall’esperienza e dall’entusiasmo di tutti i nostri dipendenti.